Brescia, gli itinerari

D'arte

Brescia, “leonessa d’Italia” come la definì Carducci per sua eroica resistenza contro l’esercito austriaco (1849), offre molte attrazioni imperdibili per gli amanti delle città d’arte italiane.

  • il Monastero di Santa Giulia;
  • Piazza della Loggia;
  • Piazza dei due Duomi;
  • il Tempio Capitolino, Patrimonio dell’umanità del UNESCO;
  • la Pinacoteca Martinengo;
  • il Castello;
  • il Teatro Grande;
  • Brescia sotterranea.

Enogastronomici

La cucina bresciana è gustosa e saporita, a base di carne, latticini e cereali.

Tra i piatti tipici i casoncelli, dei deliziosi ravioli a mezzaluna ripieni di carne, parmigiano ed erbe aromatiche, conditi con tantissimo burro fuso aromatizzato alla salvia. 

Altro piatto forte la celebre polenta taragna, arricchita con il pregiato formaggio bagoss, una vera eccellenza del territorio.

Dei piatti così ricchi necessitano dell’accompagnamento di vini adatti e di qualità, che il territorio della Franciacorta offre.

La serata può iniziare dal tipico aperitivo di Brescia, il Pirlo, da gustare sotto gli ampi portici del Santellone oppure nei locali alla moda del centro storico, con scorza di limone, vino bianco, bitter rosso e selz.

Di natura

La Provincia di Brescia, oltre ai Parchi e alle Riserve più famose, offre percorsi alternativi per chi ama scoprire nuovi itinerari nel verde.

Un esempio su tutti il Buco del Frate, una grotta con sviluppo verticale di 53 metri che preserva imponenti reperti fossili.
Le doline carsiche presenti nell’ Altopiano di Cariadeghe sono un’altra testimonianza di come l’acqua abbia giocato con la roccia nel tempo, creando morfologie del tutto particolari.

La Riserva delle Incisioni Rupestri preserva le famose incisioni Patrimonio Mondiale dell’umanità Unesco, che documentano la vita degli uomini di 10.000 anni fa.

Infine la Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino, un’area di grande interesse naturalistico regala colori meravigliosi in particolare al tramonto, e consente di ammirare animali come l’airone rosso e il falco di palude.
 

Prenota ora

newsletter

Prenotazione diretta

 

Con la prenotazione diretta si usufruisce dell'ingresso gratuito al centro benessere tutto l'anno tranne Luglio ed Agosto, mesi nei quali verrà offerto l'ingresso alla piscina esterna.